Come eliminare gli odori e pulire gli interni dell’automobile
22 Settembre 2021

Uno dei problemi che si presentano con maggiore frequenza quando si parla di automobili e pulizia sono gli odori. Quante volte vi è capitato di sentire odori strani nella vostra macchina, come di cibo dopo una cena consumata in auto, un deodorante troppo forte o l’odore di terra dopo una gita in campagna? Le tappezzerie e i sedili delle automobili sono infatti un vero e proprio “cattura odori”. In un ambiente ristretto gli odori permangono più a lungo e le microfibre dei tessuti li trattengono spesso in modo irreversibile.

Come è possibile dunque eliminare gli odori dalla propria macchina, effettuando una pulizia accurata al contempo? I tecnici esperti di Ecovall.net hanno una soluzione ideata proprio per voi.

 

L’automobile: un sistema complesso.

Pulire gli interni di un’automobile è come pulire un vero e proprio macchinario, composto da parti e materiali differenti. Si tratta infatti di un ambiente ristretto, con numerosi interstizi spesso difficili da raggiungere e un rivestimento che, oltre a catturare gli odori, trattiene anche polvere, peli o piccoli residui, come le briciole.

L’automobile richiedere prodotti per la pulizia differenti prima di tutto tra interno ed esterno ma non solo: per entrambi è necessario tenere in considerazione la differenza di materiali e tessuti. Per fare un rapido esempio un prodotto per la pulizia dei sedili non è indicato anche per i cristalli del parabrezza o superfici in plastica.

Tessuti, lamiera e plastica: un’automobile è composta da un’ampia gamma di materiali che necessitano ognuno di prodotti specifici.

Per questo è indicato utilizzare più di una metodologia, in modo da garantire una pulizia profonda e duratura.

 

Salute e pulizia, perché è importante una scelta ecosostenibile?

Scegliere un prodotto ecosostenibile significa compiere un’azione nei confronti della propria salute e della natura. In un ambiente ristretto e meno areato come quello di un’automobile i residui lasciati dai detersivi chimici tendono a permanere più a lungo. Ecco perché è consigliato lasciare sempre le portiere aperte per alcuni minuti dopo aver pulito gli interni della propria macchina, per evitare ristagni e possibili irritazioni alle mucose di naso e occhi. Per questo la nostra soluzione per la pulizia degli interni è la combinazione tra un detergente ecologico e l’uso di un generatore di vapore.

Grazie all’uso dei prodotti ecosostenibili proposti da Ecovall.net il problema non si presenta. Tutti i prodotti o i sistemi proposti sono naturali o composti da componenti naturali al 100%. Un valido aiuto per la salute di tutta la famiglia oltre che dell’ambiente!

 

Come pulire con cura gli interni rimuovendo macchie e odori.

Gli interni dell’automobile possono essere puliti grazie a due sistemi innovativi semplici ed efficaci: i generatori di vapore e i prodotti igienizzanti biologici.

 

I detergenti biologici sono indicati per la pulizia di sportelli, maniglie, cruscotto, volante e tutte quelle superfici che richiedono una certa attenzione. Grazie all’uso di un panno delicato in microfibra i detergenti biologici consentono di pulire senza lasciare residui di unto, odore di chimico o alterare le superfici. Grazie alla loro componente naturale al 100% si volatilizzano rapidamente nell’aria senza lasciare tracce. È anche possibile utilizzarli come spray, in modo da raggiungere anche fessure sottili quale le bocchette delle prese d’aria. Non sarà necessario nessun risciacquo e l’asciugatura sarà rapida e naturale.

 

Se i detergenti biologici sono indicati per le superfici i generatori di vapore sono un sistema efficace per la pulizia dei tessuti. Spesso i sedili, tappetini e la tappezzeria interna dell’automobile vengono macchiati da fumo, chiazze di cibo o quant’altro, che ne alterano la naturale consistenza e lasciano un forte odore.

Grazie alle elevate temperature il vapore igienizza in profondità i tessuti, rimuovendo le particelle residue e di conseguenza anche gli odori. Si tratta di un sistema delicato, che non danneggia i tessuti ma garantisce una pulizia approfondita senza dover utilizzare detergenti chimici che necessiterebbero di un risciacquo. Il vapore è l’ideale anche per rimuovere muffe e batteri che si possono accumulare nelle tappezzerie interne delle automobili. L’uso di un generatore di vapore consente inoltre una rapidità di utilizzo che consente di ottimizzare costi e tempi della pulizia.

 

Siamo curiosi di scoprire se questo articolo è stato di vostro gradimento. Il nostro staff è sempre pronto a dare consigli e suggerimenti per ogni occasione, come la pulizia dell’automobile. Scoprite tutti i prodotti suggeriti nel nostro store online.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I campi contrassegnati da * sono obbligatori